Noleggio Kinetec spalla Roma

Noleggia da € 12,00 al giorno tutto incluso

Apparecchio Kinetec per la riabilitazione della spalla, su Roma e provincia.


Seleziona le date per un preventivo. Cancellazione gratuita della prenotazione fino a 5 giorni prima della consegna.
Inizio noleggio
Fine noleggio

Descrizione

devi noleggiare un kinetec? sei nel posto giusto.

Scopri i vantaggi del noleggio a domicilio. Riabilitazione più sicura e terapia più efficace grazie all’assistenza del nostro tecnico. Puoi noleggiare un kinetec se abiti in una delle zone servite.

Beneficia dell’uso di kinetec di ultima generazione
Installazione effettuata da nostro personale qualificato
Nessun ulteriore costo nascosto
Assistenza a domicilio gratuita durante il periodo di noleggio
Trasporto a domicilio incluso in tariffa in 24h
Deposito cauzionale non richiesto

Noleggio Kinetec per riabilitazione della spalla

Il servizio di noleggio Kinetec Roma e provincia prevede la consegna a domicilio tramite nostro personale qualificato. Questi si occuperà di regolare l’apparecchio in base la statura del paziente, di programmarlo e mostrare come utilizzarlo seguendo il protocollo di riabilitazione indicato dal medico. Noleggiamo solo kinetec di nuova generazione, completamente regolabili e dotati di telecomando remotizzato, igienizzati al momento della consegna. In questo modo è possibile effettuare la terapia in modo corretto, sicuro ed efficace, previenendo il rischio di traumi o complicanze causate da un  non corretto utilizzo.

Cosa è il kinetec

Il kinetec è l’apparecchio ideale per eseguire la riabilitazione passiva degli arti. Questa terapia può essere eseguita sia da un fisioterapista, oppure analogamente dal kinetec, in modo non invasivo e totalmente indolore. Infatti l’articolazione viene movimentata in modo naturale, effettuando piegamenti controllati che possono andare dai 5°-10° iniziali fino ad un massimo di 110°. L’angolazione, impostata tramite il telecomando, dovrà essere sicura e non dare alcun fastidio al paziente, in modo da ragiungere il valore prefissato alla fine del ciclo terapico.

I benefici della riabilitazione passiva (CPM)

Con la mobilizzazione passiva l’articolazione si muove senza che il muscolo venga mai sollecitato. Questa terapia porta numerosi vantaggi alla parte interessata dal trattamento. Infatti, in questo modo si previene la rigidità dell’articolazione favorendo il ritorno alle naturali funzionalità meccaniche dei legamenti, si aumenta la circolazione linfatica e sanguigna con conseguente diminuzione del gonfiore. Così facendo si previene anche l’insorgere di trombi ed emboli.

Accessori in dotazione al kinetec

Il noleggio del Kinetec Roma comprende, oltre allo strumento, un comodo trolley per il trasporto e il telecomando con display tramite il quale è possibile cambiare le impostazioni di flessione ed  estensione del ginocchio, la durata e la velocità del trattamento in tempo reale, oltre a poter fermare e riportare la gamba in posizione di riposo tramite un pulsante di arresto di emergenza.

noleggio-affitto-kinetec-vem
Indicazioni

Indicazioni

Se ti stai chiedendo se il kinetec può fare al caso tuo e ne vuoi sapere di più sulla terapia CPM (continue passive motion) riguardo la riabilitazione della spalla, leggi le indicazioni cliniche di seguito. Consigliamo di utilizzare il kinetec solo dietro prescrizione medica.

Con il kinetec per la spalla è possibile trattare diverse tipologie di lesioni, soprattutto nello stato post operatorio, tra le quali:

  • distorsioni e contusioni dell’articolazione
  • artrotomie ed artroscopie in combinazione con sinovectomie, artrolisi o altre misure intra-articolari
  • mobilizzazione dell’articolazione durante la narcosi artrotomia
  • fratture trattate mediante intervento chirurgico
  • artroscopia
  • pseudoartrosi
  • chirurgia ricostruttiva
  • operazioni di trapianto muscolare antroplastiche dei legamenti crociati
  • trattamenti chirurgici di fratture e pseudoartrosi
  • trattamenti post-mobilizzazione
  • operazioni su tessuti molli
  • impianti endoprostetici
  • meniscectomie e suture meniscali
  • impianto di endoprotesi
FAQ - Domande frequenti sul Kinetec

FAQ - Domande frequenti sul Kinetec

Il kinetec per ginocchio ed anca è uno strumento che consente di fare la riabilitazione passiva al ginocchio a casa propria o in ospedale, anche nell’immediato post operatorio, sfruttando tutti i vantaggi della CPM (Contine Passive Motion)
E’ il medico o l’ortopedico che prescrivono l’utilizzo del kinetec, nei casi in cui ritengano opportuno far fare al paziente la riabilitazione passiva dell’arto.
Una volta che si conosce il suo funzionamento, il suo utilizzo risulta essere piuttosto semplice. Tuttavia, il come utilizzare il kinetec o come regolare il kinetec al meglio potrebbe non essere così intuitivo ed è quindi necessario l’intervento iniziale di un nostro tecnico che programmerà il dispositivo e lo installerà regolandolo in base alle esigenze fisiche del paziente.
Tutti i Kinetec per ginocchio e anca, sono strumenti specifici per la riabilitazione passiva dell’arto.
Zone di Roma servite

Zone di Roma servite

Verifica qui se la tua zona è coperta dal servizio di noleggio

Il servizio è servito all’interno di tutta la città di Roma, incluso il Vaticano e la zona ad accesso limitato (ZTL e ZTL A1). Inoltre, è possibile richiedere la consegna nelle seguenti zone di periferia:

Acilia Nord, Acilia Sud, Acqua Vergine, Aeroporto di Ciampino, Alessandrino, Appio Claudio, Appio Latino, Appio Pignatelli , Ardeatino, Aurelio (quartiere), Aurelio (suburbio, Borghesiana, Borgo, Campitelli, Campo Marzio, Capannelle, Casal Boccone, Casal Morena, Casal Palocco, Casalotti, Castel di Decima, Castel di Guido, Castel di Leva, Castel Fusano, Castel Giubileo, Castel Porziano, Castro Pretorio, Cecchignola, Celio, Cesano, Collatino, Colonna, Della Vittoria (quartiere), Della Vittoria (suburbio), Don Bosco, Esquilino, EUR, Fiumicino, Flaminio, Fonte Ostiense, Fregene, Gianicolense (quartiere), Gianicolense (suburbio), Giuliano Dalmata, Grottarossa, Isola Farnese, Isola Sacra, La Giustiniana, La Pisana, La Storta, Labaro, Lido di Castel Fusano, Lido di Ostia Levante, Lido di Ostia Ponente, Ludovisi, Lunghezza, Maccarese Nord, Maccarese Sud, Magliana Vecchia, Marcigliana, Mezzocammino, Monte Sacro, Monte Sacro Alto, Monti, Nomentano, Ostia Antica, Ostiense, Ottavia, Palidoro, Parioli, Parione, Pietralata, Pigna, Pinciano, Polline Martignano, Ponte, Ponte Galeria, Ponte Mammolo, Portuense (quartiere), Portuense (suburbio), Prati, Prenestino Centocelle, Prenestino Labicano, Prima Porta, Primavalle, Regola, Ripa, Salario, Sallustiano, San Basilio, San Saba, San Vittorino, Sant’Angelo, Sant’Eustachio, Santa Maria di Galeria, Settecamini, Testaccio, Tiburtino, Tomba di Nerone, Tor Cervara, Tor de’ Cenci, Tor di Quinto (quartiere), Tor di Quinto (suburbio), Tor di Valle, Tor San Giovanni, Tor Sapienza, Torre Angela, Torre Gaia, Torre Maura, Torre Spaccata, Torrenova, Torricola, Torrimpietra, Torrino, Trastevere, Trevi, Trieste, Trionfale (quartiere), Trionfale (suburbio), Tuscolano, Val Melaina, Vallerano.

Comuni della provincia di Roma

Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli Corrado, Anzio, Arcinazzo Romano, Ardea, Ariccia, Arsoli, Artena, Bellegra, Bracciano, Camerata Nuova, Campagnano di Roma, Canale Monterano, Canterano, Capena, Capranica Prenestina, Carpineto Romano, Casape, Castel Gandolfo, Castel Madama, Castel San Pietro Romano, Castelnuovo di Porto, Cave, Cerreto Laziale, Cervara di Roma, Cerveteri, Ciampino, Ciciliano, Cineto Romano, Civitavecchia, Civitella San Paolo, Colleferro, Colonna, Fiano Romano, Filacciano, Fiumicino, Fonte Nuova, Formello, Frascati, Gallicano nel Lazio, Gavignano, Genazzano, Genzano di Roma, Gerano, Gorga, Grottaferrata, Guidonia Montecelio, Jenne, Labico, Ladispoli, Lanuvio, Lariano, Licenza, Magliano Romano, Mandela, Manziana, Marano Equo, Marcellina, Marino, Mazzano Romano, Mentana, Monte Compatri, Monte Porzio Catone, Monteflavio, Montelanico, Montelibretti, Monterotondo, Montorio Romano, Moricone, Morlupo, Nazzano, Nemi, Nerola, Nettuno, Olevano Romano, Palestrina, Palombara Sabina, Percile, Pisoniano, Poli, Pomezia, Ponzano Romano, Riano, Rignano Flaminio, Riofreddo, Rocca Canterano, Rocca Priora, Rocca Santo Stefano, Rocca di Cave, Rocca di Papa, Roccagiovine, Roiate, Roviano, Sacrofano, Sambuci, San Cesareo, San Gregorio da Sassola, San Polo dei Cavalieri, San Vito Romano, Sant’Angelo Romano, Sant’Oreste, Santa Marinella, Saracinesco, Segni, Subiaco, Tivoli, Tolfa, Torrita Tiberina, Trevignano Romano, Vallepietra, Vallinfreda, Valmontone, Velletri, Vicovaro, Vivaro Romano, Zagarolo.

ATTENZIONE: Benchè non siano previsti costi di consegna, per i comuni più distanti dal GRA potrebbero essere addebitate 25€ una-tantum come contributo di trasporto.

Recensioni (0)

Recensioni

There are no reviews yet

Recensisci per primo “Noleggio Kinetec spalla Roma”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FAQ | Domande Frequenti

Selezionando le date dal calendario, il sistema calcolerà automaticamente i costi della prenotazione.

Le consegne all'interno della città di Roma sono gratuite.

Possiamo consegnare gli ausili in uno di questi luoghi (Aeroporto di Fiumicino, Ciampino, Stazione Termini o Civitavecchia) solamente usufruendo il nostro servizio di transfer. Clicca qui per saperne di più.

Non è necessario. In fase di prenotazione, inserendo tutti i dati richiesti, faremo di tutto per farti trovare gli ausili prenotati già all'interno dell'hotel o dell'appartamento.

Si, solitamente la consegna in hotel viene effettuata prima del tuo check-in. Al tuo arrivo, richiedi gli ausili all'operatore del reception desk. Al check-out, lascia l'ausilio presso il reception desk, noi passeremo successivamente a ritirarlo.

Si. Per poter procedere con l'evasione del tuo ordine, alloggiando in appartamento dovrai chiedere all'host il permesso di farci consegnare gli ausili in casa sua.
Assicurati che la struttura sia idonea alla ricezione di mobility scooter o carrozzine, e che sia presente un luogo custodito per il ricovero notturno degli ausili. Inoltre, lasciaci un recapito telefonico dell'host, ci servirà per accordare le modalità e i tempi di consegna. In assenza di ciò, la consegna non potrà avvenire e non potremo rimborsare il tuo ordine.

Il deposito cauzionale è previsto per carrozzine elettriche e mobility scooter. Il costo è di 140€ per ogni ausilio prenotato e viene totalmente rimborsato al termine del periodo di noleggio. E' possibile in alternativa scegliere un'assicurazione (non rimborsabile) di 49€, che copre danni superficiali.

Le carrozzine e i mobility scooter sono mezzi che non possono circolare all'interno delle strade, ma solamente su marciapiedi e zone pedonali. Di conseguenza non è necessaria alcuna polizza assicurativa.

Al momento, offriamo il nostro servizio all'interno di Roma e nei comuni della sua Provincia; non è possibile consegnare i nostri ausili al di fuori di quest'area. Tuttavia, è possibile usufruire dei mezzi noleggiati in qualsiasi località italiana, se questi vengono consegnati e ritirati a Roma.

Le prenotazioni sono rimborsabili se annullate entro i 5 giorni solari dalla consegna.

L'assistenza sul posto è garantita solo all'interno della città di Roma.

No, non è possibile trasportare l'ausilio al di fuori dell'Italia.

transfer-icon

Ti vieniamo a prendere e ti portiamo dove vuoi

L'esclusivo servizio navetta shuttle per disabili è ora disponibile per trasferimenti verso il porto di Civitavecchia, l'aeroporto di Fiumicino, l'aeroporto di Ciampino e molte altre destinazioni.

SCOPRI I DETTAGLI